Produzione e imbottigliamento

Pianificazione, gestione e controllo del processo produttivo.
La Gestione Produzione è un valido strumento per le aziende che intendono gestire in modo strutturato il processo produttivo, sia per i semilavorati e miscelazioni (Distillerie e Liquorifici), sia per l’imbottigliamento e confezionamento dei prodotti finiti.
La gestione delle distinte base e dei cicli di lavorazione permette di definire a monte la sequenza delle fasi di lavorazione, il materiale da utilizzare e le risorse interne (manodopera e macchinari) da impiegare nel processo produttivo, per monitorare le scorte di materie prime e i carichi di lavoro.
Mediante specifici strumenti di analisi è possibile procedere alla pianificazione e controllo delle varie fasi della produzione,
con un’analisi dei carichi delle capacità produttive.
Grazie alla completa integrazione con le altre funzioni (Ordini di vendita, Giacenze disponibili, ecc.) è possibile gestire il piano di produzione, per rilasciare gli Ordini di produzione ai vari reparti, stampando i cartellini di lavorazione.
La rilevazione degli eventi produttivi viene gestita tramite gli avanzamenti di produzione, che possono essere registrati con l’ausilio di lettori di barcode per velocizzare le operazioni di immissione dati. Inoltre, interfacciando il sistema con le linee di produzione e imbottigliamento, è possibile acquisire in automatico i movimenti di avanzamento.
L’integrazione con la Contabilità analitica permette di rilevare automaticamente tutti gli elementi quantitativi utili alla costificazione delle attività eseguite, al fine di ottenere un controllo dei costi di produzione.
I processi produttivi, inoltre, forniscono i dati della Contabilità industriale in termini di produzione e utilizzo materiali, predisponendo le basi per un sofisticato sistema di Controllo di Gestione, finalizzato alla determinazione del costo industriale dei prodotti finiti.

La Gestione Produzione è un valido strumento per le aziende che intendono gestire in modo strutturato il processo produttivo, sia per i semilavorati e miscelazioni (Distillerie e Liquorifici), sia per l’imbottigliamento e confezionamento dei prodotti finiti.

La gestione delle distinte base e dei cicli di lavorazione permette di definire a monte la sequenza delle fasi di lavorazione, il materiale da utilizzare e le risorse interne (manodopera e macchinari) da impiegare nel processo produttivo, per monitorare le scorte di materie prime e i carichi di lavoro.

Mediante specifici strumenti di analisi è possibile procedere alla pianificazione e controllo delle varie fasi della produzione, con un’analisi dei carichi delle capacità produttive.

Grazie alla completa integrazione con le altre funzioni (Ordini di vendita, Giacenze disponibili, ecc.) è possibile gestire il piano di produzione, per rilasciare gli Ordini di produzione ai vari reparti, stampando i cartellini di lavorazione.

La rilevazione degli eventi produttivi viene gestita tramite gli avanzamenti di produzione, che possono essere registrati con l’ausilio di lettori di barcode per velocizzare le operazioni di immissione dati. Inoltre, interfacciando il sistema con le linee di produzione e imbottigliamento, è possibile acquisire in automatico i movimenti di avanzamento.

L’integrazione con la Contabilità analitica permette di rilevare automaticamente tutti gli elementi quantitativi utili alla costificazione delle attività eseguite, al fine di ottenere un controllo dei costi di produzione.

I processi produttivi, inoltre, forniscono i dati della Contabilità industriale in termini di produzione e utilizzo materiali, predisponendo le basi per un sofisticato sistema di Controllo di Gestione, finalizzato alla determinazione del costo industriale dei prodotti finiti.

produzione-imbottigliamento