Regime IVA dell’editoria: gestiscilo con la nuova versione di eSOLVER.

La nuova versione di eSOLVER gestisce il regime IVA dell'editoria in modo integrato con il ciclo delle vendite per automatizzarne il calcolo dell'IVA e la stampa del registro dell'editoria.

Il regime IVA per l’editoria è un regime semplificato di imposizione e riscossione dell’IVA (c.d. monofase) che deroga alle ordinarie disposizioni contenute nel DPR n. 633/72, in considerazione della peculiarità del settore dell’editoria e delle difficoltà per i relativi operatori ad applicare le disposizioni ordinarie.

In pratica, con tale sistema non si colpisce l’incremento del valore dei beni nei vari passaggi, fino a far ricadere sul contribuente finale l’intero carico tributario in virtù del meccanismo di detrazione e della rivalsa, ma l’IVA rimane a carico di un unico soggetto passivo: l’editore.

L’applicazione del regime monofase avviene solo se le pubblicazioni oggetto di cessione, hanno esposto il prezzo di vendita al pubblico. L’assenza di tale requisito prevede l’applicazione delle disposizioni generali che prevedono quindi la normale rivalsa e successiva detrazione dell’IVA.

Le cessioni effettuate dall’editore seguono due differenti metodologie di rilevazione a seconda del tipo di pubblicazioni cedute:

  • Metodo delle copie effettivamente vendute: l’editore consegna al rivenditore le copie da vendere e successivamente all’effettiva vendita, il rivenditore ne da comunicazione all’editore che emette fattura senza separata annotazione dell’IVA.Il documento emesso deve essere annotato su un apposito registro numerato e bollato ai sensi dell’art. 39 DPR 633/1972.
  • Metodo della forfetizzazione delle rese: l’editore non ha l’obbligo di emissione della fattura e può infatti optare per la sola annotazione della cessione sull’apposito registro bollato e numerato ai sensi dell’art. 39 DPR 633/1972.Caratteristica di tale metodo è il calcolo della resa forfetaria: non essendo stimabile l’eventuale resa al momento della consegna delle pubblicazioni, l’editore calcola l’imposta da lui dovuta sulla base del numero di copie consegnate, al netto di una percentuale di resa “forfetaria”.

 

La soluzione gestionale Sistemi

Nella soluzione gestionale eSOLVER è stata introdotta la gestione del Regime dell’editoria con il calcolo IVA con i metodi “Copie vendute” e “Forfettizzazione delle rese” e la stampa del registro delle tirature.

La gestione dell’IVA editoria segue l’intero ciclo di vendita, che si sviluppa attraverso diversi flussi operativi, che variano in base al tipo cessione:

  • Cessioni dirette
  • Cessioni tramite conto deposito
  • Abbonamenti
  • Omaggi.

In sede di registrazione dei documenti di vendita vengono creati automaticamente i dati necessari alla successiva gestione automatizzata del regime editoria:

  • Stampa Registro Editoria
  • Rilevazione contabile IVA a debito editoria
  • Liquidazione IVA.

Pubblicato il 14 Gennaio 2016