Il software per gestire le risorse operative della tua azienda di assistenza e manutenzione

Con eSOLVER puoi eseguire gli interventi di assistenza e manutenzione in modo pianificato e controllato e velocizzare il processo di fatturazione dei canoni.

Le aziende che erogano servizi di assistenza e manutenzione sono caratterizzate da una forte impostazione “labour intensive”, cioè ad alta intensità di lavoro, con un’incidenza dei costi del personale che può raggiunge anche soglie dell’80% sui costi complessivi di produzione. Il personale svolge la propria attività di assistenza presso i laboratori della struttura oppure, più spesso, direttamente presso il cliente. Le risorse dedicate all’erogazione dei servizi hanno livelli professionali e competenze diversificati e svolgono le attività di manutenzione su differenti tipologie di prodotti. Per questi motivi è di fondamentale importanza disporre di strumenti che consentano di pianificare, organizzare e controllare le attività delle risorse operative.

La pianificazione degli interventi, infatti, consente una corretta organizzazione delle attività di assistenza definendo le risorse più adeguate per svolgere le attività e la le tempistiche di esecuzione.

Con eSOLVER, grazie alle specifiche funzionalità pensate per la rilevazione delle Richieste di Assistenza dei Clienti, è possibile tracciare i riferimenti del richiedente, la macchina/impianto sul quale effettuare l’assistenza, i riferimenti contrattuali, la problematica segnalata e determinare il livello d’urgenza.

La gestione dell’intervento di assistenza avviene tramite l’utilizzo di Ordini di Lavoro con i quali è possibile:

preventivare tempi, materiali e spese accessorie per l’esecuzione dell’intervento;

avviare l’approvvigionamento di materiali sostitutivi;

definire le risorse e le tempistiche di esecuzione dell’intervento;

consuntivare tempi, materiali e spese accessorie.

Nell’ambito della fatturazione delle prestazioni erogate per le attività di assistenza e manutenzione rivestono un ruolo importante i Contratti di Servizio con i quali sono formalizzate le condizioni di erogazione. In eSOLVER, i Contratti di Servizio consentono l’automazione del processo di fatturazione: prevede la definizione delle condizioni economiche e delle modalità di fatturazione del canone, potendone indicare la periodicità (mensile, bimestrale, trimestrale, etc…) e la tipologia (anticipata o posticipata rispetto al periodo oggetto di fatturazione). Il canone può prevedere delle spese accessorie integrate nella fatturazione con modalità diverse in funzione della tipologia di spesa (per ogni rata, solo nella prima rata, etc…). I Contratti di Servizio consentono di tracciare eventuali periodi di sospensione del contratto con il quale interrompere l’erogazione dei servizi. Qualora si voglia regolamentare la gestione della disdetta, è possibile definire le tempistiche richieste per la segnalazione da parte del cliente e annotare le date di comunicazione e decorrenza della disdetta.

Tutto ciò permette di operare in modo veloce, ma controllato, anche su grandi volumi di contratti.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni >>

Pubblicato il 8 Novembre 2016