Con JOB, tutta la competenza Sistemi per aiutarti ad affrontare la normativa che cambia.

JOB il software paghe più efficiente per il Consulente del Lavoro.

Il JOBS Act ha introdotto innumerevoli novità nel mondo del lavoro. In particolare in materia di lavoro a tempo determinato e lavoro intermittente.

Per quanto riguarda il lavoro a tempo determinato, il superamento della durata massima di trentasei mesi del rapporto a tempo determinato, instaurato tra datore di lavoro e lavoratore, anche derivante da una successione di contratti, comporta la sua trasformazione in un normale rapporto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, dalla data del superamento.

In tema di lavoro intermittente, fermi restando i presupposti di instaurazione del rapporto e con l’eccezione dei settori del turismo, dei pubblici esercizi e dello spettacolo, il contratto di lavoro intermittente è ammesso, per ciascun lavoratore con il medesimo datore di lavoro, per un periodo complessivamente non superiore alle quattrocento giornate di effettivo lavoro nell’arco di tre anni solari. Anche in questo caso il superamento del periodo individuato dalla normativa, fa sì che il relativo rapporto si trasformi in un rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato.


Per valutare correttamente il numero delle giornate lavorate è necessario effettuare il conteggio delle prestazioni a partire dal giorno in cui si chiede la prestazione, a ritroso di tre anni, tenendo, quindi, un requisito mobile da verificare in qualsiasi momento, retroagendo per un periodo di tre anni.

Con JOB sono disponibili specifiche funzioni per:

  • calcolare il numero massimo di contratti a tempo determinato che è possibile stipulare ad una determinata data,
  • individuare il superamento delle quattrocento giornate di effettivo lavoro intermittente.

 

In più con JOB  è possibile predisporre la lista dei beneficiari della CIG Ordinaria e dell’assegno ordinario/assegno di solidarietà del Fondo Integrazione Salariale.

Contattaci per vedere la soluzione >>

Pubblicato il 31 Marzo 2016