Tu sei qui: Home / Notizie / Controlli sulle Fatture PA rinviati a dicembre: le soluzioni SISTEMI sono già adeguate!
Data di pubblicazione: 28/07/2016

Controlli sulle Fatture PA rinviati a dicembre: le soluzioni SISTEMI sono già adeguate!

Gli Utenti aziendali e professionali Sistemi dispongono già oggi di procedure per la Gestione della Fattura Elettronica PA adeguate ai nuovi controlli.

Il sito ufficiale sulla Fatturazione Elettronica verso la PA (http://www.fatturapa.gov.it/) informa che l'attivazione dei controlli bloccanti è stata prorogata al 1/12/2016. Il 9 maggio 2016 era stato pubblicato l'elenco dei nuovi controlli applicati da SDI sulle fatture PA inviate che sarebbero dovuti diventare "bloccanti" a partire dal 01/08/2016.

Per consentire il necessario adeguamento al nuovo regime di verifiche nel rispetto delle specifiche tecniche, il mancato superamento di uno o più dei nuovi controlli introdotti sui file trasmessi al Sistema di Interscambio, non comporterà lo scarto del file, ma solo una segnalazione che verrà riportata all'interno della Ricevuta di consegna o della Notifica di mancata consegna.

I fornitori dovranno adeguarsi entro e non oltre il 1 novembre 2016. Dal 1 dicembre 2016 i file che non dovessero superare uno o più di questi controlli saranno scartati.

Già oggi gli Utenti aziendali e professionali Sistemi possono utilizzare le funzioni di Gestione Fattura Elettronica PA con la tranquillità di disporre di procedure adeguate ai nuovi controlli.

SISTEMI ha infatti provveduto ad adeguare le proprie soluzioni nei tempi indicati dalla prima scadenza prevista, per garantire e confermare la tempestività negli adeguamenti normativi.

Contattaci per avere maggiori informazioni >>