Tu sei qui: Home / Notizie / Rendicontazione dati nazionali paese per paese
Data di pubblicazione: 16/01/2018

Rendicontazione dati nazionali paese per paese

Con PROFIS disponibile in aggiornamento la nuova comunicazione in scadenza il 9 febbraio 2018.

Sono tenuti all'obbligo di rendicontazione le società controllanti capogruppo, residenti nel territorio dello Stato, che redigono  il bilancio consolidato e che nel periodo d'imposta precedente alla comunicazione hanno un fatturato consolidato, di almeno 750 milioni di euro.
Il termine per trasmettere le comunicazioni delle informazioni relative all’anno 2016 è fissato al 9 febbraio 2018.

La rendicontazione dei dati paese per paese è un nuovo adempimento introdotto dall'Agenzia delle Entrate per lo  scambio automatico obbligatorio di informazioni tra Giurisdizioni fiscali.

Sono tenuti all'obbligo di rendicontazione le società controllanti capogruppo, residenti nel territorio dello Stato, che redigono il bilancio consolidato e che nel periodo d'imposta precedente alla comunicazione hanno un fatturato consolidato, di almeno 750 milioni di euro.

Il termine per trasmettere le comunicazioni delle informazioni relative all'anno 2016 è fissato al 9 febbraio 2018.

La soluzione Sistemi

Con la soluzione di PROFIS/Pratiche l'operatore è supportato, mediante procedure guidate e strumenti di controllo, in tutte le fasi di predisposizione della pratica di rendicontazione, dalla compilazione fino alla trasmissione telematica.

I vantaggi della soluzione sono:

  • derivazione automatica dei dati anagrafici dalla base dati PROFIS
  • controllo degli stati di avanzamento di ciascuna pratica
  • generazione e invio telematico della pratica all'Agenzia delle Entrate
  • archiviazione elettronica delle pratiche.

 

Gli Utenti PROFIS/Pratiche hanno a disposizione le funzionalità per gestire correttamente la rendicontazione in aggiornamento.