Prospetto informativo disabili. La scadenza è vicina e noi siamo già pronti.

Con il Jobs Act, sono state introdotte numerose novità in tema di collocamento mirato e sulle modalità di computo dei lavoratori.

Il Prospetto informativo è una dichiarazione che i datori di lavoro con 15 o più dipendenti devono presentare al servizio provinciale competente, indicando la propria situazione occupazionale rispetto agli obblighi di assunzione di personale disabile e/o appartenente alle altre categorie protette, insieme ai posti di lavoro e alle mansioni disponibili, come previsto dalla Legge 12 marzo 1999 n. 68. Il Prospetto deve essere trasmesso, obbligatoriamente in via telematica solo nel caso in cui, rispetto all’ultimo invio, vi siano stati cambiamenti nella situazione occupazionale tali da modificare l’obbligo o da incidere sul computo della quota di riserva.

La finalità è quella di condividere con il servizio provinciale competente tutte le informazioni utili ad attuare quanto previsto dalla legge a proposito di inserimenti lavorativi adeguati alle necessità e caratteristiche delle aziende e delle persone destinatarie.

La normativa prevede che i lavoratori disabili con invalidità superiore al 50% o ascrivibile alla quinta categoria in base alla tabella allegata al decreto del Presidente della Repubblica 18 giugno 1997, n. 246 possano essere considerati a tempo pieno e conteggiati come una unità intera nella  specifica sezione del prospetto.

JOB è già aggiornato!

Con  JOB, gli Utenti hanno la sicurezza che il computo dei lavoratori ai fini dell’adempimento sia corretto e hanno a disposizione l’elaborato di supporto sulla base del quale potranno compilare on line la dichiarazione tramite lo specifico applicativo.

Contattaci per vedere la soluzione >>

Pubblicato il 29 Aprile 2016