Bilancio XBRL 2016. Semplificare e velocizzare la redazione del bilancio

Le nuove funzioni a supporto degli utenti PROFIS.

Con la redazione dei Bilanci 2016, entra in vigore la nuova riforma che introduce importanti novità in tema di semplificazione per le microimprese, principi di redazione, rendiconto finanziario e nuovi schemi di bilancio.

La nuova tassonomia XBRL 2016-11-14, che recepisce le novità introdotte con il D.Lgs. n. 139/2015, differisce notevolmente per struttura e contenuto rispetto alla antecedente, si  rende quindi  necessario adeguare ai nuovi principi anche il bilancio dell’esercizio precedente ai fine del confronto per la  corretta stesura del bilancio.

La soluzione Sistemi

Con l’obiettivo di semplificare e velocizzare la redazione del bilancio, gli Utenti PROFIS dispongono già a partire da dicembre di tutte le funzionalità aggiornate alla nuova versione di tassonomia per:

  • redigere il bilancio d’esercizio
  • predisporre i documenti del fascicolo
  • creare la pratica di deposito
  • generare il file XBRL, mediante il richiamo diretto al servizio TEBENI.

 

In più con PROFIS gli Utenti hanno sempre la garanzia che i dati siano coerenti: funzioni di supporto permettono di elaborare il prospetto di confronto dell’anno precedente sulla base del nuovo schema ed intervenire puntualmente sulle poste di bilancio riclassificate, avendo costantemente sotto controllo la conformità dei dati confrontati.

 


Contattaci per avere maggiori informazioni >>

Pubblicato il 6 Febbraio 2017