Gestione Vigneto

Piano colturale, gestione attività e Quaderno di campagna.

La soluzione nasce con la finalità di soddisfare le esigenze organizzative, gestionali e normative inerenti le attività eseguite in campagna, nella fattispecie in vigna, nell’ambito del sistema di rintracciabilità dei prodotti agroalimentari.

Rappresenta uno strumento fondamentale per l’agronomo che vuole gestire e conoscere in ogni momento la situazione dei prodotti e terreni in campagna.
è possibile pianificare le attività da svolgere in campagna,
dalle singole operazioni alle analisi sui prodotti soggetti a
lavorazione/trattamento.
Tramite la definizione del Piano colturale e la Gestione delle attività di campagna, è possibile  seguire l’intero processo produttivo,
dalla preparazione del terreno fino alla raccolta dell’uva:
lavorazioni generiche, manutenzioni, trattamenti e fertilizzazioni, analisi sulle uve e sul campo (qualitative, quantitative, meteo).
La rilevazione informatizzata delle lavorazioni e delle analisi effettuate, dei trattamenti e fertilizzazioni con prodotti di campagna (fitosanitari o fertilizzanti), consente di ottenere in ogni momento un’analisi di tracciabilità/rintracciabilità dei
prodotti di campagna utilizzati, per mezzo di specifiche funzioni che consentono di risalire a tutti i dettagli interessati.
La gestione integrata e informatizzata delle attività di campagna permette, inoltre, di stampare diverse tipologie di elaborati normativi del Quaderno di campagna.
Oltre alla gestione delle attività specifiche in vigneto, la soluzione permette di rilevare e gestire anche le attività di campagna inerenti le altre tipologie di colture agricole.
L’integrazione con la Contabilità Analitica permette di rilevare automaticamente tutti gli elementi quantitativi utili alla costificazione delle attività eseguite in campagna, al fine di controllare i costi di produzione relativi ai prodotti finali raccolti.

La soluzione nasce con la finalità di soddisfare le esigenze organizzative, gestionali e normative inerenti le attività eseguite in campagna, nella fattispecie in vigna, nell’ambito del sistema di rintracciabilità dei prodotti agroalimentari.
Rappresenta uno strumento fondamentale per l’agronomo che vuole gestire e conoscere in ogni momento la situazione dei prodotti e terreni in campagna.

È possibile pianificare le attività da svolgere in campagna, dalle singole operazioni alle analisi sui prodotti soggetti alavorazione/trattamento. 

Tramite la definizione del Piano colturale e la Gestione delle attività di campagna, è possibile  seguire l’intero processo produttivo, dalla preparazione del terreno fino alla raccolta dell’uva: lavorazioni generiche, manutenzioni, trattamenti e fertilizzazioni, analisi sulle uve e sul campo (qualitative, quantitative, meteo).

La rilevazione informatizzata delle lavorazioni e delle analisi effettuate, dei trattamenti e fertilizzazioni con prodotti di campagna (fitosanitari o fertilizzanti), consente di ottenere in ogni momento un’analisi di tracciabilità/rintracciabilità dei prodotti di campagna utilizzati, per mezzo di specifiche funzioni che consentono di risalire a tutti i dettagli interessati.

La gestione integrata e informatizzata delle attività di campagna permette, inoltre, di stampare diverse tipologie di elaborati normativi del Quaderno di campagna.

Oltre alla gestione delle attività specifiche in vigneto, la soluzione permette di rilevare e gestire anche le attività di campagna inerenti le altre tipologie di colture agricole.

L’integrazione con la Contabilità Analitica permette di rilevare automaticamente tutti gli elementi quantitativi utili alla costificazione delle attività eseguite in campagna, al fine di controllare i costi di produzione relativi ai prodotti finali raccolti.

 

gestione-vigneto