Tu sei qui: Home / Notizie / Un nuovo ruolo per il Consulente del Lavoro come esperto in HR. Tu sei pronto?
Data di pubblicazione: 06/04/2017

Un nuovo ruolo per il Consulente del Lavoro come esperto in HR. Tu sei pronto?

Il Consulente del Lavoro una professione in transizione: da esperto in amministrazione del personale in specialista in gestione risorse umane.

Il Consulente del Lavoro da sempre svolge compiti connessi all'amministrazione del personale: si occupa dell'elaborazione delle paghe, delle attività contabili, assicurative, previdenziali ed assistenziali, oltreché della gestione del rapporto di lavoro dei lavoratori con l'azienda e dell'azienda con le pubbliche amministrazioni.

Accanto a questi compiti tradizionali, l'evoluzione del contesto economico ha aperto nuove possibilità a quelli che storicamente sono sempre stati considerati come i Professionisti delle Paghe: la gestione delle risorse umane.

Il Consulente del Lavoro che si occupa di  risorse umane è un professionista, le cui competenze spaziano dall'economia e gestione aziendale fino alla psicologia e comunicazione, una professione che copre a 360° tutte le esigenze legate all'amministrazione e gestione delle risorse umane.

Un profilo lavorativo fondamentale per ogni azienda, che mette in relazione necessità produttive aziendali con i rendimenti delle risorse impiegate attraverso un monitoraggio costante dei fabbisogni dei lavoratori.

Sei pronto a  cogliere le nuove opportunità che il mondo delle HR ti offre?

Contattaci e ti metteremo a disposizione gli strumenti necessari>>




.