Tu sei qui: Home / Notizie / Parliamo al presente, guardiamo al futuro.
Data di pubblicazione: 30/03/2017

Parliamo al presente, guardiamo al futuro.

La rivoluzione digitale spinge a un futuro di innovazioni, anche in questa nuova era partiamo dai nostri valori di sempre.

Si è appena concluso l'annuale Convegno Partner Sistemi, questa volta nella splendida cornice di Taormina. Tre giorni intensi, produttivi, entusiasmanti, passati a discutere l'evoluzione delle soluzioni Sistemi assieme ai nostri Partner: oltre 200 imprenditori provenienti da tutta Italia.

Per noi è fondamentale confrontarci con i nostri Partner, perché la nostra è un’Azienda-Rete, dove ognuno ha ben chiaro il ruolo che deve svolgere per dare risposte concrete e allineate alle aspettative dei clienti. E tutto questo deve continuare a valere, anzi a migliorare, nella trasformazione digitale.

La trasformazione digitale ha bisogno di revisioni importanti, di presupposti tecnologici e di piattaforme dedicate.

Di tecnologia parleremo molto in questi giorni – dice Enrica Eandi, Presidente di Sistemi - vi raccontiamo quale è la nostra visione, la visione “Sistemi” degli strumenti che la tecnologia offre. Parleremo di web e di come l’ambiente di sviluppo delle nostre soluzioni è cresciuto per consentire di avere nuove funzionalità che presuppongono un utilizzo senza vincoli, in una logica di estensione verso i dispositivi mobili e la collaborazione a distanza. E parleremo anche molto di processi aziendali, nella convinzione che la logica di processo, soprattutto di processo digitale debba guidare sia chi sviluppa il prodotto, mettendosi nei panni dell’utente, sia chi lo propone e lo implementa, cioè il Partner".

Campagna-digitale

Cloud e digitale sono per Sistemi un dato di fatto: il 12% del fatturato lordo del 2016 ( 75,20 milioni di euro) viene da soluzioni in cloud. Non solo, il 28% delle nuove attivazioni di quest’anno sono in SIR, il cloud Sistemi. Abbiamo dall'inizio scelto di presentare il cloud come una delle opzioni disponibili per utilizzare le nostre soluzioni, lasciando all'utente la facoltà di scegliere in base a reali esigenze per condividere dati, collaborare con i clienti, erogare nuovi servizi e questi numeri ci danno ragione.

La libertà di scelta è un valore che vogliamo continuare a dare ai nostri Utenti. Però dobbiamo fare tutto ciò che serve perché le loro scelte siano facili. Allora si spiegano gli investimenti in una Service Farm proprietaria oltre 10 anni fa e ora nel sistema di interscambio Sistemi.

“Abbiamo davvero tutto quello che serve per cogliere le opportunità della digitalizzazione  compreso l’ultimo “nato” nei servizi tecnologici, che è il Servizio di Interscambio Sistemi. Nato da uno stimolo di processo e per semplificare la vita agli Studi che dialogano con le Aziende clienti, ora è essenziale per inviare le comunicazioni dati fatture all’Agenzia delle Entrate. Insomma, Sistemi si fa carico di tutto ciò che serve per la transizione al digitale”.

La trasformazione digitale per Sistemi è l’adozione di tecnologie e comportamenti che fanno leva su digitalizzazione dei processi, integrazione tra sistemi informativi e coinvolgimento della filiera cliente/fornitore per raggiungere obiettivi di efficienza e disponibilità di nuovi servizi.

"La buona notizia – dice Francesco Eandi, Direttore Sviluppo Software Sistemi - è che da sempre supportiamo processi di trasformazione digitale, ora l’elemento di attenzione è organizzarsi per continuare a farlo sempre meglio."

Guardiamo al futuro con tranquillità. Oggi nei nostri uffici e in quelli dei nostri Partner in tutta Italia riprendiamo le attività di sempre, con professionalità e costanza.